Orizzonti

Al via il primo Progetto aziendale di Telemedicina (Assis.T.O.) promosso dall’ISS

15.02.2018

E’ evidente che l’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) nel settore sanitario è un prerequisito di funzionamento delle Aziende Sanitarie e non più un loro tratto distintivo. Eppure non si procede con la necessaria energia, tanto che l'Italia soffre di un ritardo rispetto ad altri Paesi europei quantificabile in 12 anni, secondo i dati del Centro Nazionale per la Telemedicina e le Nuove Tecnologie Assistenziali dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS).

Non è più possibile eludere gli aspetti di integrazione generati dalle piattaforme digitali: le uniche che consentono il trasferimento dell’informazione sul paziente (il dato clinico), il suo monitoraggio, anche a fini di prevenzione, e l’assistenza da remoto (Telemedicina), in grado di creare processi integrati capaci di monitorare in ogni momento il cittadino/paziente nel suo percorso assistenziale.

Poiché i pazienti sono già “digitali”, tale innovazione non può che essere vissuta dai professionisti e dalle istituzioni come un’opportunità per fornire servizi più efficaci e ottimizzare le risorse, ma la creazione di ambienti digitali, capaci di sostenere e accompagnare il processo di riorganizzazione dell’erogazione del sistema di cure, procede ancora a rilento, vittima di numerosi conflitti in corso d’opera, carenza di competenze necessarie per governare la programmazione e i processi e difficoltà a mettere in campo progettazioni di medio-lungo periodo coerenti con la domanda e i bisogni futuri.

Per superare le difficoltà e velocizzare il processo di digitalizzazione è stata avviata  la prima convenzione a livello nazionale tra il Centro Nazionale per la Telemedicina e Nuove Tecnologie Assistenziali dell’ISS e una Asl, l’Azienda USL Toscana Sud Est, per avviare il Progetto aziendale della Telemedicina per assistenza territoriale e ospedaliera (Assis.T.O.). Obiettivo principale è realizzare un nuovo sistema che consenta, con l’uso di tecnologie digitali e di telecomunicazioni, di facilitare e coordinare le attività diagnostiche, terapeutiche ed assistenziali nei differenti presidi ospedalieri e nelle strutture sanitarie territoriali della Asl fino anche al domicilio dei pazienti.

Per approfondimenti www.iss.it

Cluster Edizioni è un marchio di Cluster s.r.l.

P.IVA 07530720015

© 2019 Cluster Edizioni - tutti i diritti riservati 

  • Facebook Clean Grey
  • LinkedIn Clean Grey