Infezioni in cardiochirurgia: stop con la clorexidina 2% monouso

26.09.2019

L'Original Article di Capo et al. analizza i risultati dell'introduzione della clorexidina 2% in soluzione alcolica al 70% con applicatore sterile monouso per la prevenzione delle infezioni di sito chirurgico in cardiochirurgia. A fronte di un aumento di costo per il nuovo antisettico, la riduzione dei casi di ferite complicate, oltre a migliorare la prognosi dei pazienti, ha portato ad una riduzione considerevole sia delle giornate di degenza sia del consumo di materiali e farmaci specifici, con conseguente importante riduzione dei costi.