Orizzonti

2° Rapporto sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale

Aperta la consultazione pubblica fino al 30 settembre 2017

19.07.2017

Secondo le stime del Rapporto, che restano estremamente conservative, nel 2025 il fabbisogno del SSN sarà di 210 miliardi di euro, cifra che può essere raggiunta solo con l’apporto costante di tre “cunei di stabilizzazione”: piano nazionale di disinvestimento da sprechi e inefficienze, incremento della quota intermediata della spesa privata e, ovviamente, adeguata ripresa del finanziamento pubblico.

In assenza di un programma di tale portata, la lenta trasformazione verso un sistema sanitario misto sarà inesorabile, consegnando definitivamente alla storia il nostro tanto invidiato sistema di welfare. Ma, se anche questa sarà la strada, la politica non potrà esimersi dal giocare un ruolo attivo, avviando una rigorosa governance della delicata fase di transizione per proteggere le fasce più deboli e ridurre al minimo le diseguaglianze.

La Fondazione GIMBE ritiene fondamentale il contributo attivo di tutti gli attori della sanità italiana, cittadini inclusi. Attraverso un modulo online sarà possibile inviare suggerimenti, feedback e proposte sugli elementi chiave del Rapporto, oltre a riportare commenti generali ed effettuare l’upload di file.

La consultazione pubblica si concluderà il 30 settembre 2017.

Link per la consultazione pubblica:

http://mailchi.mp/gimbe/2-rapporto-gimbe-sulla-sostenibilit-del-ssn-al-via-la-consultazione-pubblica?e=6ac9af8ddd

Cluster Edizioni è un marchio di Cluster s.r.l.

P.IVA 07530720015

© 2019 Cluster Edizioni - tutti i diritti riservati 

  • Facebook Clean Grey
  • LinkedIn Clean Grey